Dopo la rinuncia dei diritti da parte della Fanucci, chi pubblicherà i nuovi libri di Brandon Sanderson in italiano? Quando usciranno Oathbringer, Skyward e la saga di Max e Wayne?

Per i fan italiani di Brandon Sanderson, delle cui opere abbiamo parlato qui, il 2018 non è stato un anno semplice: sebbene oltreoceano piovessero nuove pubblicazioni dell’autore, da Oathbringer (uscito a novembre 2017) a Skyward (previsto per novembre 2018), in Italia la situazione editoriale si è fatta problematica.

Il famoso tweet di rinuncia della Fanucci
Il famoso tweet di rinuncia della Fanucci

Come ben saprete, infatti, Fanucci ha recentemente smesso di essere l’editore italiano di Sanderson, annunciando il 24 maggio 2018 che non avrebbero più pubblicato i suoi romanzi. Ma in realtà, pare proprio che la situazione editoriale tra la Fanucci e Sanderson non fosse delle migliori già da un bel po’ di tempo.

Infatti, non solo la Fanucci non pubblicava più libri del padre del Cosmoverso almeno dall’inizio del 2017, ma le stesse ristampe delle opere già uscite tardavano ad arrivare, facendo sì che titoli ormai introvabili come La via dei re arrivassero a costare anche 100€ l’uno. E se la scelta di non ristampare in massa i libri di Sanderson, preferendo quindi le stampe on-demand con gli ordini su Amazon, era dovuta a motivi di prudenza commerciale, l’assenza di nuove uscite pare avesse cause più gravi.

I problemi tra Fanucci e Brandon Sanderson

È notizia abbastanza nota che ci fossero dei problemi tra Fanucci e gli agenti di Sanderson, motivo per cui la pubblicazione di nuove opere era stata sospesa fino alla conclusione delle trattative. Apparentemente, verso novembre 2017 la casa editrice italiana stava proprio aspettando le risposte degli americani, come aveva brevemente accennato in un post su Facebook (scritto da Sergio Fanucci stesso) che potrete leggere per intero qui, ma di cui vi riporto il passo più significativo:

Se in questo momento non stiamo fornendo risposte è perché non ne abbiamo, siamo in attesa di ricevere notizie dai suoi agenti. Come le avremo, vi faremo sapere.

Skyward, una delle nuove uscite del 2018
Skyward, una delle nuove uscite del 2018

Riguardo invece alla natura dei problemi tra Fanucci e Sanderson, permangono il silenzio e la segretezza più totali, come ci si può giustamente aspettare. Sul fatto che poi si tratti, come vorrebbero voci di corridoio non confermate, del fatto che la casa editrice italiana dovesse dei soldi all’autore o che i diritti dei libri di Sanderson costassero troppo, possiamo solo fare supposizioni.

La Fanucci e i fan: un rapporto complicato

Certo è che la Fanucci, dopo aver ricevuto pressioni e petizioni da parte dei fan italiani, avesse fatto presagire un miglioramento della situazione, spiegando di avere già pronte le traduzioni di alcuni nuovi romanzi di Sanderson (Oathbringer compreso, che in Italia sarebbe stato pubblicato col titolo di Giuramento). Inoltre, ad aprile 2018 la casa editrice aveva anche pubblicato sul proprio profilo Facebook una richiesta (che trovate qui sotto) ai fan di Sanderson, affinché contattassero direttamente l’autore per chiedergli di continuare i rapporti con la Fanucci.

Cari lettori,

ormai da diverse settimane riceviamo i vostri messaggi e le vostre richieste di chiarimenti e aggiornamenti sulle nuove uscite dei romanzi di Brandon Sanderson.

La nostra risposta, come sapete, è che da tempo le nostre proposte sono al vaglio dell’autore che si è preso del tempo per decidere.

I romanzi per i quali ci siamo fatti avanti sono i tanto attesi “Edgedancer”, “Oathbringer” e “Mistborn: Shadows of Self”.

Noi siamo pronti da tempo, le traduzioni sono ultimate e non ci manca altro che l’ok dell’autore per essere in libreria e sui negozi online nel giro di un mese.

Dopo tanti messaggi e tante richieste, vi chiediamo di scrivere direttamente a Brandon Sanderson chiedendogli di darci la possibilità di pubblicare i romanzi in sospeso e completare queste serie così tanto attese.

Il sito dell’autore è brandonsanderson.com, la sua pagina facebook https://www.facebook.com/BrandSanderson

Scrivete numerosi!

Noi siamo pronti. Vi aspettiamo perché i fan vengono prima di tutto…

Shadows of Self, un altro libro atteso da tanti anni
Shadows of Self, un altro libro atteso da tanti anni

Tuttavia, la reazione di molti fan non è stata quella sperata: molti, infatti, hanno visto questo post come un ultimo tentativo di rabbonire i lettori arrabbiati e delusi dalla cattiva gestione della casa editrice. Infatti, pare che molti fan italiani avessero effettivamente scritto a Brandon Sanderson, ma per chiedergli di cambiare editore italiano.

Cosa che, evidentemente, alla fine è stata fatta.

I nuovi editori: Mondadori e Armenia

Poco dopo il post in cui la Fanucci annunciava di non essere più la casa editrice di Sanderson, infatti, l’amministratore del gruppo Facebook Brandon Sanderson – Italian Fanpage ha ricevuto il messaggio dall’agente dello scrittore per i diritti esteri, che ha portato nuove notizie:

Dear Raff,

Thank you for reaching out to Brandon Sanderson. I am the foreign rights director at JABberwocky Literary Agency, and I handle translation rights on Brandon’s behalf. I apologize for the delay in reply, but I was waiting to have news I could share. I can now inform you that Mondadori have just licensed Oathbringer, Shadows of Self, The Bands of Mourning, and The Lost Metal. In addition, the first book in Brandon’s new YA trilogy, Skyward, has just been licensed by Armenia. We are very happy to have found new publishers for Brandon in Italy, and to be able to share this news with the fans. When we know more about their publication plans, we will be sure to let Brandon know so he can publicize the information.

Quindi, la Mondadori ha acquisito i diritti di alcuni libri di Sanderson inediti in Italia, ma che fanno parte di serie già parzialmente pubblicate dalla Fanucci.

Stiamo ovviamente parlando di Oathbringer, il terzo volume de Le cronache della Folgoluce di cui Fanucci aveva già pubblicato La via dei re e Parole di luce. L’opera è attesa per il 2019 e verrà tradotta da Gabriele Giorgi, che già si era occupato dei due volumi precedenti.

Le rassicurazioni della Mondadori
Le rassicurazioni della Mondadori

Una delle maggiori, e ragionevolissime, preoccupazioni dei lettori è ovviamente la vecchia abitudine della Mondadori suddividere in piccoli volumi certi libri di grandi dimensioni, come già era accaduto anni fa con la saga di George R. R. Martin. Tuttavia, dalla sua pagina Facebook la nuova casa editrice di Sanderson ha assicurato i lettori che Oathbringer sarà pubblicato come volume unico, sebbene in copertina flessibile, essendo parte della economica collana Oscar Fantastica.

Inolte, la Mondadori ha annunciato che pubblicherà anche i libri della Seconda Era di Mistborn, quella di Wax & Wayne, tranne ovviamente La legge delle lande, il primo capitolo ancora di proprietà della Fanucci. Ancora non si conoscono le date di uscita di Shadows of Self, The Bands of Mourning e di The Lost Metal (ancora inedito), ma sappiamo che Mondadori aspetterà di aver pubblicato Oathbringer prima di portare anche questi titoli in libreria.

Riguardo invece al primo volume della nuova trilogia young adult, Skyward, i diritti sono stati comprati da Armenia, che ancora non ha annunciato una data di uscita.

Insomma, pare che i fan italiani di Brandon Sanderson possano stare tranquilli per un po’: non si può mai dire di essere al sicuro da nuove brutte sorprese, ma, almeno per il momento, pare che la crisi sia passata.  Certo, probabilmente bisognerà aspettare ancora un po’ affinché Mondadori recuperi i diritti anche delle opere di Sanderson già pubblicate dalla Fanucci, tuttavia finalmente i fan italiani potranno finalmente leggere Oathbringer, dopo oltre un anno di attesa.

Speriamo di continuare ad avere buone notizie e che la qualità dei nuovi libri sia sempre alta.

Pin It on Pinterest

Share This