“Rwby Unofficial Tabletop Rpg” è un gioco di ruolo scritto e immaginato da Andrew Diederich, basato sul noto marchio di Rooster Teeth “Rwby”. Come tanti manuali, ufficiali e non, che si ispirano apertamente ad un brand in particolare, questo gioco punta a far rivivere alle persone sedute al tavolo delle avventure nel mondo di Remnant.

Ambientazione

Nel mondo di Remnant gli esseri umani non si trovano esattamente in cima alla catena alimentare. Degli esseri fatti di pura oscurità, i Grimm, cacciano e terrorizzano il genere umano. Ridotti sull’orlo dell’estinzione, gli esseri umani hanno imparato ad utilizzare la Dust per piegare gli elementi della natura alla sua volontà. Grazie allo sviluppo di questa conoscenza, la civiltà ha potuto iniziare a combattere i Grimm.

Coloro che si occupano di rintracciare, uccidere e sterminare le creature dell’oscurità sono detti Cacciatori. Ognuno di loro ha una licenza regolarmente rilasciata dalla nazione nella quale serve dopo essersi diplomato in una delle quattro accademie di Remnant.

La forza di un Cacciatore sta nei suoi compagni, ecco perché durante la sua formazione viene spesso e volentieri unito ad un team di altre tre persone. Solitamente, dopo essersi addestrati insieme e aver sviluppato un forte cameratismo, questi gruppi di Cacciatori rimangono uniti anche dopo il diploma.

Team RWBY | RWBY Wiki | Fandom

Il sistema di gioco: Rule of Cool

“Rwby Unofficial Tabletop Rpg” fa uso di due tipi di dadi, che serviranno potenzialmente in abbondanza: i d6 e i d10. Il sistema concepito da Andrew Diederich si chiama RoC o “Rule of Cool” perché enfatizza, e premia, tutte quelle giocate spettacolari e incredibili con dei dadi aggiuntivi da poter tirare per avere successo.

Il sistema RoC non prevede che il master tiri alcun dado, cosa che semplifica incredibilmente le meccaniche e snellisce i momenti di incertezza.

Ogni giocatore tirerà sempre almeno 2d10, chiamati “Dadi Naturali”, ai quali aggiungerà il punteggio di due sue statistiche. Il risultato andrà confrontato con una soglia precedentemente stabilita dal master.

La Rule of Cool entra in gioco quando uno dei player si distingue o impressiona il master. Quest’ultimo assegna un d10 aggiuntivo al tiro e, se il giocatore ha successo con la sua azione, TUTTI i personaggi ne ricevono uno fino alla fine della sessione. La Rule of Cool si può applicare all’infinito ma, come suggerito dall’autore, sarebbe bene creare delle soglie di cooperazione/figaggine per non avere dopo cinque turni tutti i giocatori con 7d10.

Creazione del PG e personalizzazione

I Cacciatori di Remnant sono tutti diversi l’uno dall’altro per abbigliamento, aspetto fisico, armi, poteri unici e utilizzo della Dust. Questa grandissima varietà si riflette ovviamente sulla creazione del personaggio. Sebbene apparentemente possa sembrare lunga, specialmente per le prime volte, con il tempo i fan della serie Rwby potranno esprimersi al meglio, creando il loro Cacciatore dei sogni.

Ogni PG è definito da molte cose: il suo nome; un colore distintivo (ogni personaggio di Rwby ne ha uno); una provenienza; sei diverse statistiche; un’arma e il Semblance. Le abilità del personaggio sono sempre la somma di due diverse statistiche, dunque non ci sarà bisogno di sceglierle da una lista o altro. Si lancerà sempre 2d10 + stat1 + stat2.

Due aspetti fondamentali e molto divertenti della creazione del personaggio sono l’arma e il Semblance di un Cacciatore. Nel mondo di Rwby, quasi tutte le armi fungono sia da arma bianca per il combattimento corpo a corpo sia come arma da fuoco “and is also a gun”. Il giocatore dovrà descrivere la sua arma, che può avere la forma desiderata, e il modo in cui questa passi da melee a ranged.

Il Semblance è qualcosa che spinge ulteriormente la fantasia a creare qualcosa di unico. Ogni persona a Remnant ha un suo potere personale, da scoprire e coltivare, grazie al quale può specializzarsi in combattimento o coprire alcuni punti deboli del proprio team.

RWBY 101: Everything to know about the hit anime series - The Beat

Il sistema di combattimento

Il sistema di combattimento di “Rwby Unofficial Tabletop Rpg” è uno dei cuori del gioco stesso. Le diverse possibilità e percorsi affrontabili in uno scontro tenderanno sempre a premiare la fantasia, così come il lavoro di squadra.
Ci sono due tipi diversi di iniziativa: ingaggiare e reagire. Un personaggio può scegliere quale dei due tiri tiri tentare e il party si baserà sul punteggio più alto.

Ogni personaggio ha a disposizione una decina di mosse possibili, divise tra attacco, difesa, Semblance o Dust. Questo suggerisce che se il player riesce a pensare ad una strategia, probabilmente avrà a disposizione una meccanica di gioco e un tiro appropriato da fare per riuscire nell’impresa.

A chi è consigliato il gioco?

Sebbene il mondo di Remnant sia vasto e per la maggior parte inesplorato dalla web series, questo gioco punta tutto sul combattimento. I giocatori impersoneranno i Cacciatori, che sono essenzialmente mercenari molto potenti specializzati nell’abbattere Grim. Su questi presupposti non posso che consigliare il gioco ai fan della serie Rwby e a coloro che apprezzano i giochi di ruolo ad alto contenuto di combattimento.

Se volete supportare il gioco o l’autore, fate un giro sul suo patreon e sul subreddit.

Pin It on Pinterest

Share This