Avete già letto l’introduzione all’evento? Allora è il momento di parlare di Gulty Gear Xrd e Super Smash Bros. Melee!

Guilty Gear Xrd

Guilty Gear Xrd
Guilty Gear Xrd

Con i suoi 621 partecipanti, Guilty Gear Xrd si aggiudica un posto nel main event per il quarto anno consecutivo, benché in calo rispetto all’ultima edizione dell’EVO e seconda solo ad Injustice 2 per quanto riguarda il minor numero di partecipanti.

Gli 8 colossi alla cima di questa competizione sono stati il campione in carica NAGE, OMITO, Rion, Machabo, Teresa, Zadi, LostSoul e Fumo.
Sin dalle prime fasi del torneo è stato chiaro come OMITO, utilizzando Johnny e Machabo con un magistrale Ky Kiske sarebbero stati destinati a scontrarsi nelle finali del torneo: agguerriti e consistenti hanno rapidamente conquistato il podio per poi fronteggiarsi in una finale che ha visto il Johnny di OMITO trionfare sul rivale.

Segue al terzo posto l’Elphelt Valentine di LostSoul, miracolosamente recuperato dal Loser Bracket entrando in top 8 come l’unico americano ancora in gara. Benché incapace di sconfiggere Machabo e conquistare il secondo posto, LostSoul è riuscito con successo nello sconfiggere il campione dell’EVO 2017, NAGE, portando il Faust dell’ex-campione al quarto posto con un 2-0. Seguono Zadi, che ha dimostrato il suo valore con un solido Raven, il Ky Kiske di Rion, l’Elphelt Valentine di Fumo e la celebre Jam Kuradoberi di Teresa.

Super Smash Bros. Melee

Super Smash Bros.
Super Smash Bros.

Nel corso degli ultimi 3 anni, benché rimasto sempre molto frequentato, Super Smash Bros. Melee ha avuto un notevole calo nel numero dei suoi partecipanti, che quest’anno con i suoi 1302 giocatori ha raggiunto quasi la metà rispetto al 2016.

Nomi noti della scena competitiva del titolo si riconfermano in questa top 8, che vede S2J, Mang0, Wizzrobe, il campione EVO 2017 Hungrybox, Plup, Armada, Leffen e Swedish Delight affrontarsi per la vetta del sesto EVO consecutivo del gioco.

I campioni Leffen e Armada si ritrovano a fronteggiarsi per il primo posto in un match di pura abilità, utilizzando entrambi Fox dalla serie StarFox per i primi due set, entrambi conquistati vittoriosamente da Leffen.
Nonostante il cambio di personaggio in favore della principessa Peach, Armada risulta sconfitto dal connazionale che porta a casa il montepremi e il titolo di campione di Melee dell’EVO 2018.

È Plup, con Sheik, a conquistare il terzo posto lasciando fuori dal podio il campione in carica ed il suo Jigglypuff, seguito dal Captain Falcon di Wizzrobe, il Falco di Mang0, lo Sheik di Swedish Delight e il Captain Falcon di S2J.

Pin It on Pinterest

Share This