Qual è la storia del Saddest Easter Egg nel videogioco di Spider-Man? E perché potrebbe essere più problematica di quel che sembra?

Il nuovissimo videogioco di Spider-Man, prodotto dalla Insomniac Games, è uscito solo pochi giorni fa e già spopolano i gameplay (avete seguito le live del nostro Simone? Le trovate sul nostro canale YouTube!), i selfie in game e i commenti soddisfatti dei fan.

Non mancano nemmeno gli easter egg, che vanno dai missili con su scritto Guaranteed to Kill Spiders fino ad una proposta di matrimonio che capeggia a caratteri cubitali davanti a un cinema.

Il tweet di Tyler Schultz che ha iniziato tutto
Il tweet di Tyler Schultz che ha iniziato tutto

Un innamorato scaricato e tradito?

Come già avrete avuto modo di scoprire, quel MADDIE, WILL YOU MARRY ME? non è il titolo di un film, ma la vera proposta di matrimonio di un fan di Spider-Man alla propria ragazza. Infatti, nel maggio di quest’anno la Insomniac Games aveva ricevuto un tweet molto particolare, in cui Tyler Schultz pregava i programmatori di inserire la propria richiesta come un easter egg, da qualche parte nel gioco.

La casa produttrice aveva gentilmente accettato con un “Ok allora, chi siamo noi per dire di no all’amore?” e si era affrettata ad aggiungere la scritta gigante sopra al cinema. Peccato però che la ragazza di Schultz, Madison Gamble, lo avesse lasciato alcune settimane prima dell’uscita di Spider-Man.

La vicenda è stata portata alla ribalta da Schultz stesso, che in un video su YouTube ha deciso di raccontare la propria storia, svelando anche che Madison lo aveva lasciato per mettersi con il di lui fratello.

Una relazione senza lieto fine, insomma, che ha convinto la Direttrice Artistica della Insomniac Games a chiedere al ragazzo se volesse cancellare l’easter egg (a quanto pare, verrà sostituito dal nome della nonna che gli aveva fatto conoscere i fumetti di Spider-Man). E che ha scatenato ondate di commenti, scritti da lettori indignati per la “scorrettezza” della ragazza, che secondo questi signori probabilmente avrebbe cornificato il povero Schultz.

Questa, probabilmente, è la storia che avete letto anche in svariate testate italiane. Tuttavia, lo Houston Press prima e Kotaku dopo hanno riportato anche la versione di Madison Gamble, che a questo punto, e dopo così tanti insulti, credo sia doveroso raccontare.

Un rapporto tossico che è finito anche troppo tardi?

Madison narra una storia relativamente simile a quella di Schultz, in cui però emerge che il loro rapporto si era deteriorato da tempo, poiché tormentato da molti problemi. Tra questi, spiccava il fatto che avessero ormai una sorta di relazione madre-figlio, in cui Madison doveva ricordare a Tyler le cose da fare, doveva risolvere i suoi problemi finanziari e sopportare i suoi scatti violenti.

Inoltre, la richiesta di Tyler alla Insomniac Games e il conseguente easter egg, secondo Madison, pare sia stato un tentativo disperato per rimettere in piedi una relazione alla deriva. Tuttavia, pare anche che questa idea scenografica fosse stata solo l’ennesima dimostrazione della poca comprensione che Schultz aveva di Madison, alla quale nemmeno piacevano i videogiochi.

Riguardo invece al coinvolgimento del fratello, poi scopertosi fratellastro, Madison afferma di aver iniziato una “relazione” con lui solo tempo dopo la rottura con Tyler, il quale infatti aveva a suo tempo chiesto al fratello di assicurarsi che la ragazza stesse bene. Tuttavia, come scrive lo Houston Press in un aggiornamento dell’11 settembre e come specifica anche Kotaku, la “relazione” tra Madison e il fratello di Tyler pare essere solo di amicizia: non stanno, quindi, uscendo insieme.

“I made a statement that we built/have a relationship, but that doesn’t mean we are dating. His brother and I are not dating. We have a friend relationship especially after going through this ordeal together, but we have never been together/dating.”

Successivi messaggi inviati da Tyler e Madison a Kotaku confermano i problemi della relazione, e la ragazza ha ulteriormente sottolineato come la prima versione della storia, che la dipingeva come la cattiva di turno, le avesse procurato minacce e offese sui social media.

Posizione dell'easter egg, screenshot di Tyler Schultz
Posizione dell’easter egg, screenshot di Tyler Schultz

Ma ormai il danno è stato fatto

Ora, queste nuove informazioni non saranno necessariamente veritiere e non c’è modo di assicurare i lettori della sincerità di Madison, né di quella di Tyler.

Tuttavia, credo che questa vicenda sia importante da conoscere, poiché ci dobbiamo ricordare che una relazione di coppia scoppiata ha almeno due diverse voci da sentire. E che correre ad insultare l’uno o l’altro senza prima aver sentito entrambe le versioni non solo è inutile, ma è anche infinitamente stupido.

Le relazioni sono complicate e la cosa migliore che le persone generalmente possano fare, quando incontrano situazioni nebulose come queste, è farsi gli affari propri. Peccato che la proposta di matrimonio spettacolare con un easter egg, con il seguente video di spiegazioni pubbliche, portino poi le testate online a dare queste notizie pruriginose in pasto al grande pubblico.

Grave, invece, è stata l’iniziale decisione di non sentire anche l’altra campana, impedendo quindi a Madison di esporre la propria versione della storia. Per fortuna ora Kotaku ha modificato il proprio articolo, titolo compreso, riportando le parole della ragazza. Tuttavia, ormai il danno è stato fatto e la notizia parziale è stata quella più diffusa dalle testate online, generando una marea di commenti offensivi nei confronti di Madison.

Speriamo che questa brutta vicenda sia un incentivo ad una maggiore accuratezza informativa, in futuro. 

Sotto vi riportiamo l’intervista completa a Madison:

“Basically Tyler and I had been together for over 5+ years,” says Gamble. “We started dating when I was 15 1/2 and we moved into my parents’ house together shortly after due to unforeseen circumstances. Us moving in together so young was I think really hard on our relationship. We were living like the Brady Bunch with eight people in our house.

Our relationship was great for a long time, but I started to realize about a year ago that I was not happy. I kept it going because I wanted to make it work, but he has done some things that I realized I really shouldn’t have forgave him for. Our relationship had issues both mentally and physically… He never understood me unfortunately.

Even the proposal which he thought was the save all of our relationship was never the way I would have like to be proposed to. I never liked video games, but I sat through them because I loved him. Our relationship turned into a mother and son relationship where I had to remind him about things, I had to deal with his financial mistakes, his violent outbursts etc. We never did things normal couples would do like go out, dance, parties, sit under the stars. I told him in July that he had a month to change my mind and it didn’t happen, so I broke up with him.

I have big prospects in life and I am a highly motivated individual, but it was extremely challenging to have to be someone else’s motivation to simply get out of bed or get off of his video games. As far as his half-brother goes, Tyler had asked him to check in on me and ask me how I was doing after I broke up with him, so of course we got close. And our relationship just built from there. I did not leave Tyler for his half-brother and I have never been unfaithful to Tyler.”

L’immagine di copertina è uno screenshot di Tyler Schultz

Pin It on Pinterest

Share This