Conoscete Dungeon Builder? Nel 2016, su Kickstarter, fu lanciata una campagna globale per finanziare questo software atto a creare mappe isometriche degli interni, ma non solo, in stile Diablo, Starcraft, Path of Exile. Avete presente la visuale isometrica che ci piace tanto vero?

Oggi siamo felici di potervi dire che i Cercatori di Atlantide hanno cominciato una collaborazione con la software house Hobbyte, con sede in Danimarca che lanciato il prodotto nel 2017, per la localizzazione del prodotto in italiano.

Ebbene sì, se acquisterete il programma, a breve, avrete la possibilità di avere Dungeon Builder il italiano! Niente male vero?

Ma le sorprese non finiscono qua. Oltre alla traduzione, nei prossimi mesi, lavoreremo su alcuni tutorial su come muovere i primi passi nel software.

Quanto costa Dungeon Builder e cosa posso creare con esso?

Kim Markfoged e Aage Jørgensen, rispettivamente software developer e art designer, hanno pensato a vari possibili utilizzi per il loro prodotto.

Gli utenti che lo acquistano avranno la possibilità di scegliere fra diverse opzioni:

Dungeon Builder – Questa licenza permetterà all’acquirente di poter creare mappe isometriche, con tutte le funzionalità del caso, senza però tuttavia sfruttarla per ricevere indietro un ritorno economico. Non potrete quindi pubblicare materiale a pagamento di qualsiasi genere tramite questa licenza. Costo 59€ e avrete il prodotto per sempre.

Hobbyist License – Qui le cose cambiano. La licenza appena descritta permette alle piccole compagnie, o a chi vuole produrre mappe in vasta scala, di creare interni ed esterni anche per monetizzare. La software house richiede tuttavia che il logo della prodotto sia inserito all’interno dell’immagine creata. Costo 199€ (è consigliato per le compagnie con un gettito inferiore ai ventimila Euro).

Dungeon Builder Indie – Questa licenza per Dungeon Builder permette alle compagnie di medie dimensioni l’utilizzo dello strumento per costruire le proprie mappe e non è richiesto il logo inserito all’interno dell’immagine creata. Costo 379€ (è consigliato per le compagnie con un gettito tra i ventimila e i settantamila Euro).

Dungeon Builder Pro – Questa è l’ultima delle tre licenze di pubblicazione. Come le precedenti due anche questa permette la vendita del materiale creato con Dungeon Builder ed ha un costo alquanto alto (799€) ed è obbligatoria per le compagnie con un gettito superiore ai settantamila Euro.

Ah ovviamente se dovete passare da una licenza ad un’altra maggiore non dovrete pagare l’importo intero, ma soltanto la differenza!

Cosa offre il prodotto ai propri utenti?

Celle costruite con Dungeon Builder
Non so voi, ma a me ricorda anche tanto HeroQuest

Il prodotto che Hobbyte ha creato è molto intuitivo e facile da usare. Considerate che in meno di dieci minuti sono riuscito a capire dove stavano i posizionabili, come costruire una casa a più piani e una piccola grotta con tanto di drago. Ma non è solo questo: Kim è stato molto lungimirante e ha permesso che il sistema potesse essere modificato dagli utenti dando così la possibilità ad altri creatori di condividere i loro lavori.

Potrete quindi scaricare mod addizionali da siti specializzati quale Nexus Mode ed installare in una cartella apposita (Custom Folder) tutte le mod che volete per rendere ancora più uniche le vostre mappe isometriche.

È il momento di divertirsi

Cosa possiamo dirvi? Come sempre il limite che abbiamo è la fantasia, ma se non siete sicuri al 100% se vale o meno l’acquisto vi consigliamo di scaricare la versione di prova, che contiene tutto quanto è presente nel software, e provarla per qualche ora. La demo tuttavia, nonostante che sia utilizzabile a tempo indeterminato, non permette l’esportazione e il salvataggio delle mappe.

Noi ne siamo entusiasti e siamo felici che la Hobbyte ci abbia dato questa possibilità di collaborare con loro!

Uno spaccato di un interno costruito con Dungeon Builder.
Gli interni su più piani tramite l’utilizzo della visuale isometrica

Pin It on Pinterest

Share This