Kickstarter ha dato il via ad un progetto importante quanto interessante. Si tratta di Critical Core (potete trovare qua il link), un gioco di ruolo pensato per aiutare bambini nello spettro autistico a prendere confidenza con le proprie capacità.

Disclaimer: le informazioni tecnico-scientifiche e sanitarie presenti su questo articolo potrebbero non essere corrette. Per la definizione corretta consigliamo di leggere direttamente il Kickstarter.

Nonostante in molti ci additino come servitori del Malevolo o, ancora peggio, criminali pronti ad esplodere, sappiamo che la verità è ben differente.

Apprendiamo che, in queste ore, dalla stessa fonte di critiche appena citata sia arrivata una smentita.

Noi giocatori di ruolo siamo persone tutto sommato normali, magari con un infanzia a tratti simile. Gran parte delle persone ha cominciato a imboccare questa via perché laterale alla più difficile via della popolarità, non lo nego. Anni ed anni fa era piuttosto semplice riconoscere i giocatori di ruolo: gli sfigatelli, gli emarginati, quelli poco socievoli, eravamo noi.

Oggi, anche grazie allo sdoganamento e alla popolarità di fiere incentrate sul fumetto, non è più così. Sempre più persone si sono avvicinate al “nostro” mondo e… gli è piaciuto. Il mondo del gioco di ruolo è oggi variegato quanto lo potrebbe essere una fila alle poste, dopo anni di schematizzazioni e ghettizzazioni.

Ultimamente si è cominciato a far provare il gdr ai bambini con esiti inaspettati; ai giovani piace sognare di abbattere un megadrago con un potente incantesimo. Incredibile. Si è scoperto che i bambini fanno amicizia intorno al tavolo da gioco tanto quanto su un campo da calcio. Anzi, ci sono meno probabilità che al bambino gli salti la rotula. Incredibbile, diranno i giornali. Ci potevate arrivare prima, potremmo dire noi.

Il Design di Critical Role è pulito, moderno e decisamente accattivante!
Il Design di Critical Role è pulito, moderno e decisamente accattivante!

Un Calcio D’Inizio

Tutta questa manfrina in salsa patriottica per introdurre un progetto che ritengo lodevole oltre ogni traguardo.

La Game to Grow, un’associazione no profit americana, ha deciso di creare un gioco di ruolo per aiutare coloro che soffrono di autismo. Iniziando in tenera età, attraverso un manuale facilitato e fornendo ad un narratore tutti gli strumenti necessari, si può lavorare su questo problema senza farla sembrare una terapia, proprio attraverso il gioco di ruolo. Da una parte il ragazzo/a, disponendo di materiale sviluppato su misura, potrà affrontare meno difficoltà nell’approcciarsi al gioco (e rimanendo quindi interessato a lungo). Dall’altra, il terapista potrà approcciarsi alla terapia senza necessariamente vederla come tale, mischiandola al divertimento ma ottenendo risultati soddisfacenti.

Citando (e traducendo) Critical Core:

I bambini che iniziano a giocare in un mondo fantastico riescono ad esplorare idee e relazioni in sicurezza e senza rischi. Le esperienze al tavolo da gioco possono cementare processi complessi duraturi per tutta la vita. Giocando in un gruppo di persone si creano connessioni virtuali, al tavolo, e reali, tra i giocatori. Nonostante sia costruito per bambini nello specchio autistico, Critical Core è capace di dare divertimento a qualunque bambino, senza alcuna discriminazione“.

La Guida del Giocatore e quella del Narratore
La Guida del Giocatore e quella del Narratore

Di cosa è composto Critical Core?

Il Kickstart mette a disposizione la copia digitale e lo starter set (oltre ad altri pledge più onerosi); in entrambi i casi avremo tra le mani un prodotto completo, capace di darci tutto l’occorrente per iniziare a giocare. Nel Box sarà infatti presente:

  • la Facilitator Guide, ovvero la Guida per il Terapista/Game Master/Adulto che segue il gruppo su come sviluppare il gioco e sul come creare un effettivo gioco terapeutico
  • la Player Guide e la Game Master Guide, ovvero la Guida del Giocatore e del Narratore, con idee per il narratore e l’elenco completo delle regole sui personaggi e sulle loro capacità
  • tre Moduli Avventura, ognuno diviso in 6-8 capitoli, provati e raffinati per consentire il massimo intrattenimento
  • 4 set di dadi, schede per i personaggi, una mappa riutilizzabile, segnalini e carte personaggio
Le avventure racchiuse nei Moduli di Critical Core.
Le avventure racchiuse nei Moduli di Critical Core.

Ricordo inoltre a tutti che Critical Core è un progetto adatto alle mura di casa quanto alle grandi associazioni, scuole e strutture frequentate da bambini e ragazzi di tutte le età.

Il progetto è stato un vero successo (ha raggiunto il traguardo in poco meno di 6 ore) e vedrà la luce orientativamente a Dicembre 2019. Il LINK al Kickstart.

Buon gioco!

Pin It on Pinterest

Share This